Archivi autore: gervasi1

ROTTAMAZIONE. LA VECCHIA POLITICA

E’  più urgente rottamare i vecchi personaggi politici solo in virtù della loro età o rottamare un vecchio modo di fare politica? La personalizzazione della politica ci porta a vedere in un solo personaggio la fortuna o la disgrazia di … Continua a leggere

Pubblicato in Lettere al direttore | Contrassegnato , | Lascia un commento

SPESE DEL COMUNE DI ROMA. BASTA FINGERE

Gli ingenti debiti accumulati nel corso degli anni dal Comune di Roma spaventano non solo per essere tanti,  ma anche per aver finanziato servizi pubblici considerati di bassa qualità da parte degli utenti. Grande spesa e scarsa soddisfazione sono un … Continua a leggere

Pubblicato in Lettere al direttore | Contrassegnato , , | Lascia un commento

COMUNI ALLUVIONATI. TAGLI ALLA FISCALITA’ LOCALE

Se i Comuni colpiti dalle recenti alluvioni cominciassero ad alleggerire la fiscalità locale a chi ha subito danni ingenti, sarebbe già un bel segnale di attenzione, piuttosto che invocare sempre aiuto dal governo nazionale dimenticando le dirette responsabilità locali.   … Continua a leggere

Pubblicato in Lettere al direttore | Contrassegnato , , | Lascia un commento

POLITICA. MENO INDIVIDUALISMO

Se dovessi definire una proprietà aritmetica della politica contemporanea, la esprimerei così: la somma di tanti progetti individuali non fa un progetto politico. L’esasperato individualismo che taglia trasversalmente la nostra società non è terreno fertile per far crescere la buona politica. … Continua a leggere

Pubblicato in Lettere al direttore | Contrassegnato , , | Lascia un commento

VERSO IL NUOVO GOVERNO. SE LA POLITICA SI CARICA DI TROPPE ASPETTATIVE…

Seguendo con attenzione quanto sta accadendo in questi giorni in merito alla formazione del nuovo governo, ho tanto l’impressione che noi italiani carichiamo la politica di troppe aspettative. Come se un solo politico possa risolvere tutti i problemi del Paese. … Continua a leggere

Pubblicato in Lettere al direttore | Contrassegnato , , | Lascia un commento

RIFORME. CAOS CHE CONFONDE

Mentre continua l’attesa per riforme inderogabili che si continua a non fare, mentre si susseguono dichiarazioni sul futuro di questo governo dimenticando che c’è un tragico presente che incombe sulla testa di tanti italiani, ci avviamo a grandi passi verso … Continua a leggere

Pubblicato in Lettere al direttore | Contrassegnato , , | Lascia un commento

PROSPETTIVE. NON TRADIRE LA FIDUCIA PER USCIRE DALLA CRISI

Caro Direttore, credo ci sia una sola strada per uscire da questa crisi, e questa strada ha un solo nome:  si chiama fiducia. Ogni giorno, per andare avanti, ci fidiamo di qualcosa e di qualcuno. Facciamo tanti atti di fede … Continua a leggere

Pubblicato in Lettere al direttore | Contrassegnato , , | Lascia un commento

LEGGE ELETTORALE. UN’IDEA PER CAMBIARE: SI AI COLLEGI UNINOMINALI

Si discute di riforma della legge elettorale, preludio di nuove elezioni in arrivo. Che il sistema attuale con le liste bloccate non funzioni è chiaro a tutti, ma è particolarmente gradito a tutti i partiti e movimenti vari. Consente di … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

CHI NASCONDE IL PRESEPE NEL NOME DELLA LAICITA’

Caro Direttore, accade in Francia, e per l’esattezza nella stazione della cittadina di Villefranche, che un presepe venga coperto a causa delle proteste di un utente delle ferrovie. In nome del principio della laicità, quello scorcio di umile natività deve … Continua a leggere

Pubblicato in Lettere al direttore, Senza categoria | Contrassegnato , , | Lascia un commento

E’ DAVVERO FORTE IL PENSIERO DEBOLE ?

Pensiero uniforme, pensiero unico, pensiero predominante non sono altro che la declinazione dell’odierno relativismo. Niente punti di riferimento saldi, niente certezze, società liquida, relazioni instabili, precariato diffuso sono i nuovi dogmi che la religione relativista ci vuole imporre. Ogni religione … Continua a leggere

Pubblicato in Milestone | Lascia un commento