VISTA L’ARIA CHE TIRA SOLO NAPOLITANO PUO’ TROVARE IL FILO

 

Il_Tempo_07_03_2013.jpgCaro Direttore,

credo che ci sia una sola valida soluzione per uscire dall’empasse di questa crisi dai connotati tutti italiani: un Governo affidato a una personalità super partes, con un programma di riforme chiare e sui temi essenziali per la ripresa economica e sociale del Paese sostenuto da  una maggioranza che si può formare in Parlamento ben al di là dei vecchi schieramenti destra/sinistra. Con libertà e responsabilità ogni parlamentare voterà la fiducia a prescindere dalla lista con la quale è stato eletto.  L’invito a collaborare è rivolto a tutti, grillini compresi. Non crede anche Lei che sia arrivato il tempo del coraggio e delle scelte per far sopravvivere gli italiani ? Possiamo finalmente affermare che gli schieramenti vengono dopo ?

Vittorio Gervasi

 RISPONDA SARINA BIRAGHI – DIRETTORE DE IL TEMPO

 Caro Vittorio,

credo non si giusto continuare a dire che ora non ci siano più destra e sinistra. I due schieramenti esistono e ,anzi, se n’è aggiunto un altro, il M5S. E’ certo però che in questa fase storica serve impegnarsi in nome dell’Italia non dei partiti. Considerata l’insistenza di Bersani a non voler dialogare con il Pdl e l’irremovibilità di Grillo che lascia tutti cuocere nel loro brodo, la soluzione resta nelle mani del presidente Napolitano. Sarà lui a scegliere la migliore soluzione per il Paese. L’ultima del suo settennato.

 

da Il Tempo, giovedì 7 marzo 2013, Lettere&Commenti

VISTA L’ARIA CHE TIRA SOLO NAPOLITANO PUO’ TROVARE IL FILOultima modifica: 2013-03-07T07:20:00+01:00da gervasi1
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in Lettere al direttore e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento