ELEZIONI. IL VOTO E’ UN DIRITTO E UNA RESPONSABILITA’

Il_Centro_2012_07_13.jpeg L’esercizio del diritto di voto, oltre  ad essere un diritto, è soprattutto un esercizio di grande responsabilità per chi è chiamato ad esprime una prefernza elettorale. Se l’elettore nel segreto dell’urna non trova la forza per liberarsi da ogni condizionamento per votare secondo coscienza e non secondo convenienza,  a nulla valgono le lamentazioni per una classe politica che troppo spesso esprime contenuti  decisamente scadenti.  Siamo infatti proprio convinti che in questo Paese esista una società – cosiddetta civile –  profondamente virtuosa, del tutto differente dalla sua classe politica spesso definita scandalosa  ? Di questa dicotomia francamente non se ne può più, non fosse altro perchè non è affatto vera. Molti si esercitano in una continua lamentela verso i politici , fino ad arrivare  all’invettiva, dimenticando con troppa facilità non solo di averli eletti, ma di averli preferiti ad altri, magari più onesti e poco avvezzi a promettere cose irrealizzabili. E’ giunto il momento di dire basta alle sterili e ipocrite lamentazioni ! Basta a condannare gli altri assolvendo con formula piena se stessi. Basta a pensare che il male stia tutto da una parte, mentre il bene non cresca più, se non dentro casa nostra. Basta a dire che la società  va in rovina solo perchè non abbiamo il coraggio di renderla migliore impegnandoci noi in prima persona nei comportamenti e nel modo di pensare. Basta con i rimpianti per i tempi oramai trascorsi come se fossero l’età dell’oro, dimenticando che ogni tempo ha avuto i suoi travagli. Basta a dire che i giovani sono spenti e non credono più in nulla, se siamo noi i primi a non esercitare la speranza. Basta a dire che non c’è più lavoro quando tanti lavori li disprezziamo perchè la società li disprezza, come se il valore di un lavoro onesto dipendesse dal mestiere che si fa piuttosto che da come lo si fa. Basta nel dire che non ci sono più valori, se siamo noi i primi a non dare valore più a nulla. La vera rivoluzione comincia dentro ciascuno di noi. Tutto il resto è solo una conseguenza, compresa la politica !

Vittorio Gervasi

 

da Il Centro, venerdì 13 luglio 2012

ELEZIONI. IL VOTO E’ UN DIRITTO E UNA RESPONSABILITA’ultima modifica: 2012-07-13T07:25:00+02:00da gervasi1
Reposta per primo quest’articolo
Questa voce è stata pubblicata in Lettere al direttore e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a ELEZIONI. IL VOTO E’ UN DIRITTO E UNA RESPONSABILITA’

Lascia un commento